Durata Intervento

1-2 Ore

Esposizione al sole dopo

1 Mese

Totale Medicazioni

2 Sedute

Massaggi Post Chirurgia

Consigliati

Ritorno al Sociale

7-12 giorni

Permanenza in Clinica

6 ore

PROTESI ZIGOMATICHE (MALAROPLASTICA)

L’armonia del viso, la sua luminosità, la dolcezza dei lineamenti sono determinate in gran parte della forma degli zigomi. Il giusto volume e l’adeguata forma danno risalto allo sguardo e marcano il confine con le altre parti del volto (naso, guance, occhi).

Zigomi prominenti e tondi sono da sempre indice di bellezza e di grande charme. Zigomi piatti, nascosti e poco delineati privano il volto dei giusti volumi e di punti luce importanti senza i quali si assume un aspetto stanco e poco tonico. La mancanza di volume a livello degli zigomi contribuisce ad accentuare i segni dell’invecchiamento del volto, favorendo il cedimento dei tessuti del contorno occhi e appesantendo i lineamenti del viso. Degli zigomi ben rappresentati, invece, sono da sempre sinonimo di bellezza.

PRE-OPERATORIO

Conoscere il paziente, valutare le sue esigenze, studiare il suo viso e analizzare la storia clinica sono le tappe che si seguono prima di decidere le modalità dell’intervento di chirurgia estetica. Valutata l’anatomia del volto si può intervenire impiantando protesi zigomatiche. L’impiego di un filler è riservato ai casi più lievi. Il lipofilling può essere impiegato per i casi medi; l’impiego di protesi quando richiesta una soluzione duratura.

INIEZIONI DI FILLER

La tecnica del “riempimento” degli zigomi può essere fatta attraverso iniezioni di filler. Acido ialuronico, collagene e la moderna idrossiapatite di calcio sono le sostanze più utilizzate e selezionate a seconda dell’effetto che si vuole ottenere. L’intervento di rimodellamento degli zigomi con filler può essere effettuato in un unico momento o in più sedute, così da ottenere un effetto graduale e duraturo nel tempo. Il vantaggio dei filler rispetto alle protesi è soprattutto la rapidità di esecuzione e la possibilità di un loro impiego ambulatoriale.

IMPIANTO DI PROTESI ZIGOMATICHE

Le protesi sono generalmente realizzate in silicone solido e hanno una consistenza duro-elastica. Di diverse forme e dimensioni, si adattano al meglio alla fisionomia e alle caratteristiche fisiche del paziente. L’intervento si effettua in anestesia locale e non prevede bendaggi o fasciature evidenti, ma semplici cerotti da tenere fino ad massimo di 5 giorni.

POST-OPERATORIO

L’intervento di protesi agli zigomi è solitamente indolore; lievi arrossamenti e gonfiore sono normali nella prima settimana e si ridurranno gradualmente fino ad ottenere il risultato desiderato nel giro di 15 giorni.

Vuoi saperne di più? Contattaci!


Inserisci i caratteri nel campo sottostante
captcha