Durata Intervento

2 – 3 Ore

Esposizione al sole dopo

3 Mesi

Totale Medicazioni

3 Sedute

Ritorno al Sociale

7-15 giorni

Permanenza in Clinica

12 – 24 ore

RIMODELLAMENTO NATICHE E GLUTEI

Avere e mantenere un “lato B” perfetto non sempre è possibile in modo naturale. Talvolta neanche un’attività fisica costante riesce a dare risultati impeccabili. È per questo che con l’intervento di chirurgia plastica estetica di Gluteoplastica si interviene per ottenere un rimodellamento completo di natiche e glutei.

La Gluteoplastica si effettua generalmente in presenza di sedere piatto, svuotato, sproporzionato rispetto al resto del corpo, natiche asimmetriche, eccessi di grasso e tessuti cutanei grinzosi o poco tonici. In generale gli interventi di chirurgia plastica estetica di Gluteoplastica vengono effettuati in anestesia generale o in anestesia locale con sedazione.

PRE-OPERATORIO

Durante la prima visita per la valutazione di un intervento di chirurgia plastica estetica di Gluteoplastica, il chirurgo esamina la situazione generale, valuta l’intervento migliore e più adatto alle necessità del paziente e gli prescrive una serie di esami clinici e di laboratorio, fondamentali prima dell’intervento.

GLUTEOPLASTICA CON PROTESI

La Gluteoplastica con Protesi viene effettuata se non ci sono le condizioni per interventi di Lipofilling, ossia quando il paziente non possiede accumuli di grasso sufficienti per l’autotrapianto. È necessario però possedere tessuti cutanei molto elastici e resistenti. L’incisione, effettuata nel solco intergluteo per non lasciare cicatrici, permette al chirurgo di inserire le protesi tra il muscolo e il tessuto cutaneo delle natiche. Le protesi specifiche per la Gluteoplastica sono di silicone resistente per reggere alla seduta anche se vengono innestate nella parte alta delle natiche.

GLUTEOPLASTICA CON LIPOFILLING

Con la tecnica del Lipofilling è possibile effettuare autotrapianti di cellule adipose, prelevate da altre zone del corpo tramite processi di Lipoaspirazione. Il tessuto grasso una volta aspirato viene trattato, purificato, arricchito e innestato nella natica.

POST-OPERATORIO

Dopo l’intervento di Gluteoplastica è normale provare un leggero fastidio, che tuttavia sarà controllato con un’apposita terapia farmacologica a base di antibiotici e antiinfiammatori. Per i primi 15 giorni sarà necessario limitare i movimenti, dormire a pancia in giù, evitare di trattenersi troppo tempo seduti, e quant’altro possa intaccare la zona in via di guarigione, mentre per circa 3-4 settimane sarà necessario indossare una guaina protettiva.

Prima/Dopo

Video

Vuoi saperne di più? Contattaci!


Inserisci i caratteri nel campo sottostante
captcha