9 donne su 10 vorrebbero ritoccarsi

Alcune ricerche hanno dimostrato che ben 9 donne su 10 vorrebbero ritoccarsi, ma soltanto in 2 scelgono di farlo. Cosa le blocca?

“Vorrei, ma ho paura” 

Numerosissime sono le donne che non riescono ad accettare il proprio corpo o una parte di esso, senza esser però in grado di compiere quel passo in avanti che consentirebbe loro di sentirsi nuovamente apprezzate: l’intervento chirurgico.

Uno studio effettuato negli Stati Uniti ha dimostrato che circa l‘ 87% delle donne è scontenta di almeno una parte del proprio corpo, ma solo 2 su 10 stanno programmando un intervento di chirurgia o medicina estetica.

Cosa le blocca? Le 3 principali paure

L’anestesia generale: Molte pazienti temono di non risvegliarsi dall’anestesia ed alcuni effetti che essa potrebbe comportare. E’ tuttavia importante sapere che in Chirurgia estetica viene utilizzata prevalentemente la sedazione, abbinata all’anestesia locale, mentre si ricorre a quella generale in casi rarissimi.
la ripresa post operatoria è rapida ed è rapido anche il tempo di recupero per tornare alle normali attività».

Le complicazioni post-intervento: Un altro dei motivi per cui si rinuncia al ritocchino è la paura di complicazioni. Trattandosi di un intervento chirurgico, i rischi non possono mai essere totalmente esclusi,
ma possono essere ridotti all’osso se si sceglie di affidarsi ad un medico scrupoloso e competente. Fondamentali, in tal senso, saranno il colloquio conoscitivo e la visita preliminare.

Il costo degli interventi: rispetto a una decina di anni fa, il costo si è notevolmente abbassato, ma occhio a chi promette interventi a prezzi stracciati e in ambulatorio! Le operazioni chirurgiche vanno effettuate in sale operatorie e non presso lo studio medico di riferimento!

 

Vuoi saperne di più? Contattaci!


Inserisci i caratteri nel campo sottostante
captcha

Lascia una risposta

*

Be sure to include your first and last name.

If you don't have one, no problem! Just leave this blank.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>